NUOVO ACCORDO STATO REGIONI: ECCO COSA CAMBIA IN MATERIA DI FORMAZIONE

28 luglio 2016

In data 7 luglio 2016 è stato approvato il nuovo Accordo Stato Regioni con il quale sono state apportate importanti modifiche alla disciplina della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro. L’Accordo, che entrerà in vigore dopo 15 giorni dalla sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, pur occupandosi prevalentemente della formazione di ASPP e RSPP affronta alcuni aspetti particolari della formazione dei lavoratori prevista dall’art.37 del D.Lgs.81/2008. Tra le novità previste, oltre alla nuova articolazione dei percorsi di formazione e aggiornamento di RSPP e ASPP, evidenziamo:

  • l’estensione del requisito “formatore” ex D.I. 6 marzo 2013 ai docenti per tutti i corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • i nuovi requisiti e l’ampliamento della formazione e-learning;
  • le indicazioni metodologiche per la progettazione ed erogazione dei corsi;
  • la soppressione della “collaborazione” con gli Enti Bilaterali.

In tutti i corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, fatti salvi quelli nei quali sono stabiliti criteri specifici, è possibile ammettere un numero massimo di 35 partecipanti.  È stata prevista la possibilità di aggiornamento della formazione di lavoratori, dirigenti, preposti, RLS, DLSPP, RSPP/ASPP tramite convegni o seminari nella misura non superiore al 50% del totale di ore previste. Una tabella riassuntiva della formazione rivolta ai principali soggetti con ruoli in materia di prevenzione è riportata in Allegato V all’Accordo.

Scarica l’allegato

10 Marzo 2019



Via Pree 9 Loc. Trivignano 30174 Venezia Zelarino Italia
+39 041 5951533
info@sinergika.it
Su
SINERGIKA S.R.L.    C.F. e P.IVA 02857020271 |  WEB PRIVACY  |  LEGAL INFO   |  Copyright © 2017 Sinergika S.r.l. Tutti i diritti riservati.
X