Cerca
Filters

PRIVACY: Il registro dei visitatori - un trattamento di dati personali spesso NON considerato

PRIVACY: Il registro dei visitatori - un trattamento di dati personali spesso NON considerato

Il registro dei visitatori: un trattamento di dati personali spesso NON considerato

In moltissime aziende è prevista la registrazione all’ingresso dei visitatori, siano essi clienti, manutentori esterni, addetti al vending, consulenti, rappresentanti di fornitori, candidati alla selezione, ecc. La registrazione è di norma svolta su supporti cartacei e molto raramente tale registrazione è gestita come un trattamento.

Il trattamento del registro dei visitatori comporta: l’aggiornamento del registro dei trattamenti, l’individuazione dei tempi di conservazione nonché della funzione incaricata della distruzione (versione cartacea o elettronica), la predisposizione di un’informativa per i visitatori e individuare la base giuridica del trattamento.

Il registro dei visitatori è un documento poco considerato all’interno di un’organizzazione; in realtà presenta, come sempre quando si parla protezione dei dati personali, più implicazioni di quanto non possa apparire ad una lettura superficiale; questo documento frequentemente trascurato in realtà può avere delle implicazioni che possono addirittura portare alla valutazione di una DPIA.

Non rischiare sanzioni facilmente evitabili, con il supporto dei nostri consulenti privacy!

Lascia un commento